Si moltiplicano le adesioni agli appelli per la liberazione di Sakineh, condannata alla lapidazione







Vai all'ultima vignetta