10/12/2007versione stampabilestampainvia paginainvia



Medvedev candidato ufficiale di Russia Unita
Medvedev e PutinIl prescelto, l'unto dello Zar è l'attuale vicepremier Dmitry Medvedev. E' lui il successore designato di Putin alla guida della Russia. Lo stesso Putin lo ha annunciato oggi, dichiarando "il suo pieno sostegno" alla candidatura di Medvedev elle elezioni presidenziali del prossimo 2 marzo. Quarantadue anni, ex avvocato, da anni a capo del gigante petrolifero russo Gazprom e fedelissimo putiniano: fu lui lo stratega della campagna elettorale di Putin nel 2000. Da allora è diventato uno degli uomini più vicini al presidente, che nel 2003 lo ha nominato direttore del personale dell'amministrazione presidenziale e nel 2005 lo ha fatto vicepremier. La candidatura di Medvedev da parte di Russia Unita, il partito di Putin, ha ricevuto immediatamente l'appoggio dei partiti filoputiniani Russia Giusta, Partito Agrario e Forza Civile.
 
Categoria: Elezioni, Politica
Luogo: Russia