16/11/2007versione stampabilestampainvia paginainvia



La polizia marocchina reprime con ferocia una manifestazione saharawi
Nella città di Smara, nel Sahara Occidentale occupato dal Marocco nel 1975, si è tenuta una manifestazione per commemorare il 32° anniversario dell'invasione.
 
Ancora una volta pacifici manifestanti saharawi sono scesi in piazza, armati solo delle loro bandiere, ma la polizia marocchina ha reagito pestando con ferocia i dimostranti.

 
Nel Sahara occupato succede ogni giorno, nel silenzio assordante dei mass media.
Riceviamo e pubblichiamo le foto dei dimostranti picchiati
 
 
 
la photogallery dei pestaggi