02/12/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



E i sostenitori dell'esercito sfilano in una contro-manifestazione

Sarebbero circa tremila i manifestanti che stanno sfilando per le strade del centro del Cairo per commemorare le 42 vittime degli scontri di piazza Tahrir con le forze dell'ordine. Portando sulle spalle delle bare simboliche dei manifestanti morti nelle violenze, i partecipanti intonano slogan come "Abbasso i militari" e "Martiri riposate in pace, noi continuiamo la vostra lotta".

Nel corteo alcuni giovani hanno un occhio bendato, per essere stati colpiti dal cecchino della polizia ribattezzato come il "cacciatore di occhi", da ieri in stato di arresto.

Contemporaneamente, a qualche chilometro da piazza Tahrir, alcune decine di persone hanno organizzato una contro-manifestazione a sostegno del Consiglio militare.