16/11/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



Diciassette sono bimbi, il mezzo poteva portare nove persone, ma ne portava più di sessanta

Sono almeno diciannove le vittime, diciassette delle quali bambini dell'asilo, di un incidente stradale che ha coinvolto questa mattina uno scuolabus nella provincia nordoccidentale cinese di Gansu.

Secondo quanto riferito dalle autorità locali, il mezzo - con nove posti a sedere - trasportava 64 persone. Oltre alle vittime, 45 persone sono state ricoverate in ospedale, tredici delle quali in gravi condizioni. Il minibus avrebbe urtato frontalmente con un camion, secondo le prime ricostruzioni.

Categoria: Bambini
Luogo: Cina