08/07/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



Il governo spagnolo chiamato a impegnarsi per la soluzione del debito politico e morale

Il primo ministro saharawi, Abdelkader Taleb Omar, ha chiesto al governo spagnolo di assumersi la sua "responsabilità storica completando la decolonizzazione del Sahara occidentale". Durante la cerimonia d'apertura di una scuola di formazione politica per i quadri del Polisario, svoltasi all'università Bouguerra di Boumerdes, il primo ministro ha esortato il governo spagnolo a impegnarsi per la soluzione del "debito politico e morale" nei confronti del popolo Saharawi. Omar ha fatto appello a tutti i Paesi del mondo e alle organizzazioni che sostengono la causa Saharawi, che è in lotta da 38 anni.