23/06/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



Quattro aerei hanno sorvolato le regioni meridionali. Le autorità di Beirut protestano

Nella giornata di ieri, quattro aerei israeliani hanno sorvolato alcune aree meridionali del Libano, violando così lo spazio aereo del Paese. La notizia è stata resa nota dall'emittente iraniana Press Tv, che cita a sua volta un comunicato dell'esercito libanese. Gli aerei avrebbero sorvolato il sud del Libano nel pomeriggio di ieri, muovendosi tra le coste del Mediterraneo e il villaggio di Alma Shab. Le operazioni sarebbero durate circa due ore.

Non è la prima volta che nel Paese dei cedri si verificano episodi di questo tipo. Le autorità di Beirut hanno denunciato più volte violazioni del proprio spazio aereo da parte dell'aviazione israeliana, definendole operazioni che trasgrediscono la risoluzione Onu 1710 (quella che ha messo fine al conflitto tra Israele e Hezbollah nel 2006).

 

Parole chiave: Spazio aereo, violazione
Categoria: Armi
Luogo: Libano