06/06/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



Gli insorti volevano attaccare i lealisti dal territorio algerino

Sale la tensione in Algeria dove le forze militari si sono scontrate con un gruppo di ribelli libici che approfittando della partita di calcio fra Algeria e Marocco in programma lo scorso sabato, si sino infiltrati in territorio algerino, forse con lo scopo di controllare il valico della zona di Debdab, nella zona sud est del Paese.

Secondo quanto raccontato dal quotidiano Al Nahar al Jadeed gli scontri sarebbero proseguiti fino alla mattina della domenica.

Sempre secondo il quotidiano i ribelli libici avrebbero tentato di sorprendere le brigate lealiste dal territorio algerino.

 

Parole chiave: Libia, insorti
Categoria: Diritti, Guerra
Luogo: Algeria