30/05/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



Dopo le manifestazioni per il cambiamento, i piazza i sostenitori del re

Il ripetersi di manifestazioni di piazza non autorizzate nel quartiere di Sbata a Casablanca ha spinto decine di cittadini a scendere in strada chiedendo alle forze di polizia di impedirle perchè danneggiano sia il commercio, che il normale svolgimento della vita quotidiana degli abitanti.

È la seconda settimana consecutiva che lungo le strade del quartiere, soprattutto nel centrale boulevard Commandant Driss El Harti, si svolgono delle manifestazioni non autorizzate e, talvolta, attuate da movimenti non legali.

I manifestandi hanno innalzato dei cartelli nei quali richiamavano al rispetto e allo stop «dell'anarchia». Ieri, riferisce la Map, le forze dell'ordine erano intervenute a Sbata per disperdere una manifestazione illegale.

Categoria: Diritti, Politica, Popoli
Luogo: Marocco