09/05/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



Louis e l'Italia, la storia di un fantasma in fuga dalla Nigeria.

Louis in Italia non esiste e in Nigeria è un uomo morto.

Si è rifiutato di uccidere un reverendo che predica contro la corruzione e un potente uomo politico ha emesso la sua condanna a morte. In Italia, nessuno ha creduto alla sua storia.

Nicola Sessa e Gianluca Cecere hanno incontrato Louis - il nome è di fantasia per evidenti ragioni di sicurezza - sulla sabbia di una spiaggia italiana. Questo il suo racconto.

Intervista e riprese video: Nicola Sessa
Foto: Gianluca cecere
Montaggio: Claudia Pozzoli