02/05/2011versione stampabilestampainvia paginainvia



Islamabad smentisce al Arabiya, secondo la quale l'operazione sarebbe stata condotta insieme alle forze armate pakistane

"Il blitz che ha condotto alla morte del leader di al Qaeda è stato condotto direttamente dagli Stati Uniti in territorio pakistano". Lo ha detto, in una nota ripresa dalla televisione satellitare al Arabiya, il ministero degli Esteri pakistano.

Il comunicato sembra una diretta smentita da quanto riferito dall'inviato della stessa emittente, secondo il quale l'operazione sarebbe stata condotta da operativi americani in coordinamento con l'esercito pakistano.

Secondo la stessa fonte, infatti, il luogo in cui Osama Bin Laden si nascondeva si trova nei pressi di una importante caserma delle forze armate di Islamabad.

Categoria: Guerra, Politica, Media
Luogo: Pakistan