14/12/2010versione stampabilestampainvia paginainvia



Obiettivo 28mila rimpatri entro il 31 dicembre 2010

Brice Hortefeuxministro degli Interni francese, ha lanciato oggi un appello ai prefetti del Paese affinché ''siano fermi e amplifichino le espulsioni di migranti senza documenti entro la fine dell'anno, dimostrandosi più offensivi nella lotta alla delinquenza''.

Ricordando che su un obiettivo di 28mila espulsioni nel 2010, 25.511 sans papier sono stati riaccompagnati alla frontiera nei primi undici mesi, Hortefeux ha chiesto ieri sera ai rappresentanti dello stato sul territorio di ''approfittare delle ultime settimane per accentuare lo sforzo. Vigilerò personalmente sui vostri risultati - ha aggiunto il ministro - e inviterò ad un incontro con me coloro che hanno più difficoltà''.

Categoria: Migranti, Politica, Economia
Luogo: Francia