15/11/2010versione stampabilestampainvia paginainvia



Il 9 gennaio il Sud potrebbe separarsi da Karthoum

È iniziata oggi la registrazione degli aventi diritto al voto per il referendum che si terrà il 9 gennaio in Sudan per l'indipendenza del sud.

Il portavoce della commissione per il referendum, che potrebbe portare a una divisione del maggior paese africano, ha spiegato che i centri di registrazione si sono aperti questa mattina e per una settimana registreranno i nomi dei cinque milioni di sudanesi del sud chiamati ad apporre la loro firma accanto al nome presente nella lista elettorale.

Nella capitale del sud, Juba, è atteso il presidente della regione semi autonoma, Salva Kiir, che firmerà per dare il buon esempio.

Categoria: Elezioni, Politica, Storia
Luogo: Sudan