28/10/2010versione stampabilestampainvia paginainvia



Una proposta di legge per garantire la salute mentale dei coniugi

Garanzie portate all'eccesso per chi contrae un matrimonio in Arabia Saudita: da cinque anni la legge prevede infatti che i promessi sposi si sottopongano ad esami che ne garantiscano lo stato di salute. Ma oggi le garanzie potrebbero estendersi anche alla salute mentale degli sposini.

La Saudi Charity Association for Schizophrenia patients, un'associazione di parenti di malati di schizofrenia, ha presentato alla Shura, il parlamento, una proposta di legge che introduce esami psicologici obbligatori per entrambi i coniugi. La proposta di legge verrà discussa la settimana prossima.

Parole chiave: schizofrenia, matrimonio, shura
Categoria: Diritti, Popoli, Salute
Luogo: Arabia Saudita