21/05/2010versione stampabilestampainvia paginainvia



La decisione arriva in vista della settimana di esercitazioni di difesa civile che inizierà domenica in Israele

Hezbollah ha mobilitato migliaia di militanti nel sud del Libano in vista dell'annuale esercitazione di difesa civile che inizierà domenica in Israele.

Ad annunciare la notizia è stato Nabil Qawq, esponente del movimento sciita, durante un'intervista all'emittente Al-Arabiya: "Sono stati messi in stato di allerta i miliziani di Hezbollah in vista delle esercitazioni israeliane, che a loro volta coincidono con le elezioni amministrative che si terranno nel sud del Libano".
Migliaia di militanti sciiti, poichè militati da Hezbollah, non potranno recarsi alle urne domenica prossima. Qawq ha precisato: "Nel caso in cui Israele dovesse lanciare un nuovo attacco contro il Libano non troverebbe alcun luogo in Palestina dove nascondersi". 

Parole chiave: Hezbollah, Israele
Categoria: Guerra
Luogo: Libano