10/02/2010versione stampabilestampainvia paginainvia



Il governo, pur riconoscendo il basso rischio di attentati, ha deciso di rafforzare le misure di sicurezza

Da oggi l'ETA, Euskadi Ta Askatasuna, letteralmente "paese basco e libertà", e le FARC, Forze Armate Rivoluzionarie di Colombia, sono entrate nella lista delle organizzazioni terroristiche. Con questo provvedimento, i fondi di questi gruppi, depositati nel Paese, potranno essere congelati e sarà possibile sanzionare i cittadini che supportano queste organizzazioni.

Per la prima volta il Governo neozelandese ha qualificato come terroriste organizzazioni non riconosciute come tali dalle Nazioni Unite. Il primo ministro ha commentato l'atto come una riaffermazione senza compromessi della lotta internazionale contro il terrorismo. Con lo stesso provvedimento sono stati inclusi nella lista il Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) e la milizia somala Al Shabaab.

Parole chiave: Nuova Zelanda
Categoria: Politica
Luogo: Nuova Zelanda