30/09/2009versione stampabilestampainvia paginainvia



L'agguato avventuo non distante dalla capitale Baghdad

Un posto di blocco dell'esercito iracheno posizionato lungo la strada che conduce nella città di Mahmoudiyah, a circa trenta chilometri dalla capitele Baghdad è stato attaccato questa mattina da un commando di uomini armati. Il bilancio dell'attacco è pesante: tre persone sono morte e un'altra è rimasta seriamente ferita. La notizia è stata diffusa dall'agenzia giornalistica Xinhuà che ha citato fonti molto vicine al ministero dell'Interno.
Nel frattempo, Ray Odierno, comandante delle forze Usa in Iraq ha fatto sapere che i tempi per la riduzione delle truppe Usa nel paese potrebbe avvenire in tempi più rapidi del previsto.
Secondo Odierno almeno 50 mila soldati potrebbero essere in grado di lasciare il Paese entro la prossima estate.

 

Categoria: Guerra
Luogo: Iraq