15/05/2009versione stampabilestampainvia paginainvia



Imporre unilateralmente nuove regole su loro lato del poligono

La Corea del Nord ha dichiarato ioggi in modo unilaterale nulli tutti i contratti esistenti con la Corea del Sud relativi all'area industriale comune nella cittadina Kaesong, nei pressi del confine tra i due stati.

Secondo quanto ha annunciato l'agenzia stampa ufficiale nordcoreana Kcna "noi annunciamo l'annullamento di tutti i contratti e i regolamenti relativi al complesso industriale di Kaesong". La Corea del Nord imporre nuove regole sul loro lato del poligono, mentre "le imprese della Corea del Sud devono accettare incondizionatamente le condizione" o "lasciare l'azienda".
Lo scorso aprile è stato il primo vertice economico tra le due Coree, e si è verificato a Kaesong, dove le imprese assumono manodopera a basso costo dalla Corea del Nord.

 

Categoria: Guerra
Luogo: Corea del Nord