17/01/2009versione stampabilestampainvia paginainvia



Lee Kaplan, l'autore, indagato dall'Interpol

Il sito dell'integralista ebraico Lee Kaplan è stato chiuso. 'Stop the Ism', 'Fermate l'Ism', un sito finanziato dal notabile americano David Horowitz, esortava a fornire informazioni sul pacifista Vittorio Arrigoni affinchè potesse essere localizzato ed eliminato dall'esercito israeliano. Per adesso, in attesa che le indagini dell'Interpol compiano il loro corso, è la condanna all'oblio il giusto prezzo che le parole di Kaplan pagheranno per la loro ferocia. Avevamo sollevato la questione in questo articolo, evidenziando la gravissima eco che le parole di Kaplan avrebbero potuto avere e ricostruendo i legami del sedicente 'giornalista e analista politico' con la lobby ebraica di estrema destra. Ambasciata italiana a Tel Aviv e Farnesina, da noi ripetutamente contattate, hanno evidentemente allertato le autorità competenti a interessarsi del caso che riguardava il nostro concittadino. E, una volta tanto, la nostra denuncia non è rimasta inascoltata.

Luca Galassi

creditschi siamoscrivicicollaborasostienicipubblicità