Il vertice del 9 dicembre prossimo sarà l'ultima spiaggia per l'euro. È ormai un dato di fatto che la sopravvivenza dell'unità monetaria dipenderà dall'esito di quella riunione. Paura e delirio in Europa La Germania affossa l'euro Ue, una tecnocrazia molto politica Gran Bretagna, la riforma in cinque punti

Il vice-premier Clegg accusa gli istituti di credito britannici di 'razzismo'

Per i religiosi, assistenza sanitaria e pensione di vecchiaia nel tentativo di "stabilizzare" la regione autonoma

Sono tornati a percuotere il ferro dei bidoni, nella nordica Islanda, dove una seconda rivoluzione è dovuta ripartire. Il multimedia del reportage che potrete leggere da domani su E IL MENSILE, in edicola

"Questa sentenza è frutto di un processo politico". Così Inge Viett subito dopo la lettura delle motivazioni per la condanna a ottanta giorni di carcere o 1200 euro di multa. L'ex membro della Raf (Rote Armee Fraktion), è stata processata e condannata per apologia di reato.

Ai microfoni di Reset Radio il Presidente Nazionale di ANBI

Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l'ambiente. Il tredicesimo rapporto

Ritorno alla guerra fredda, ricostituzione di una simil-Urss e rafforzamento delle forze politiche comuniste e nazionaliste a discapito del partito di Putin, dato in forte calo alle elezioni del 4 dicembre

I manifestanti californiani indicono una giornata di lotta per il 12 dicembre. E lanciano l'idea di uno sciopero generale nazionale per il prossimo 1° maggio Dossier #Occupy

Colossi minerari pagheranno il 30 percento di tasse. Il governo redistribuisce i profitti nei settori più deboli

Colpita una comunità indigena che sarebbe stata testimone dei traffici illeciti dei narcos

Intervista a Bianca Stancanelli, autrice di La vergogna e la fortuna - Storie di Rom, Marsilio editore

La più importante missione civile dell'Unione europea raccontata dai suoi protagonisti

Il presidente yemenita accetta id farsi da parte firmando la transizione a Riad, ma lascia il Paese tra mille dubbi e divisioni

Esplosioni misteriose, omicidi mirati, dossier e complotti: attorno a Teheran l'aria è sempre più pesante

La vita nel campo profughi di Krnjaca, alla periferia di Belgrado, dove vivono più di trecento persone fuggite dalla Croazia nel 1995

Intervista a Paolo Sensini, autore di Libia 2011, che denuncia una verità sommersa dietro il cambio di regime a Tripoli

A Decimomannu, in Sardegna, piloti israeliani mettono a repentaglio la loro vita e quella dei residenti. Così come ogni aereo che solca i cieli sardi per le esercitazioni di tiro

Sono in centinaia, armati fino ai denti. Il loro intento: ripulire le favelas dai narcos e renderle un posto degno del Brasile di oggi: gigante economico in piena ascesa

Intervista a Fakhri Barghouti, uno dei prigionieri palestinesi liberato da Israele nell'ambito dell'accordo per il rilascio di Gilad Shalit

I media denunciano la corsia preferenziale per i membri del Partito nelle agenzie governative e altre forme di diseguaglianza

Oggi è la giornata internazionale contro la violenza di genere. I dati dell'Oservatorio Casa dolce Casa e della Casa delle donne di Bologna ANTEPRIMA. La rubrica Casa dolce casa, sulle violenze domestiche monitorate mese per mese,  di E il Mensile in edicola dal 29 di novembre

L'Honduras resta un paese in mano ai militari e svenduto alle multinazionali, base strategica degli Stati Uniti, e tomba di tutti coloro che fanno opposizione

In una lettera, il racconto di un conflitto sanguinoso

La Loya Jirga conclusasi domenica a Kabul auspica la permanenza delle truppe Usa nel Paese oltre il 2014, per almeno altri dieci anni

Archivio di Novembre 2011

Archivio di Ottobre 2011